Malattia di Hirschsprung o megacolon congenitum

>
>

Malattia di Hirschsprung o megacolon congenitum

La malattia di Hirschsprung Megacolon congenita (scoperto da un pediatra danese) è un difetto congenito, in cui la gangli, che sono responsabili dei movimenti muscolari dell'intestino crasso, mancanza (aganglionose).

La porzione rilevante dell'intestino non si muove, cosa stitichezza ostinata, un eccessivo riempimento e dilatazione porta. Pancia gonfia, in base al quale le feci sono di solito sentire toccando, forti sospiri del vento e grandi quantità di feci sono sintomi, che sono facili da percepire. I raggi X possono confermare la diagnosi.

In tali casi, il retto è vuoto. La prima misura è di disporre delle feci. Polimerizzazione finale è possibile solo mediante rimozione della rispettiva sezione dell'intestino. Con questo importante intervento chirurgico è possibile in neonati aspettato un anno. Nel frattempo, il bambino deve essere attentamente nutrito e curato, anche con irrigazioni giornaliere.

Sono state utilizzate anche altre tecniche Procedura endorectale volgens Soave, di rectosigmoïdectomie descritto da Swenson e Bill ed infine la rectorectale approccio trans-anale di Duhamel. A volte può essere necessario prima creare una colostomia temporanea di costruire al fine di dare l'intestino, la possibilità di recuperare da una forte espansione o infiammazione.

Innocent sono diverticoli (protuberanze delle pareti intestinali), perché passano attraverso il diametro maggiore e la sospensione perdente dell'intestino, in contrasto diverticoli dell'esofago raramente fornire restringimento del passaggio. Provoca o.a. pareti intestinali indebolito su maggiore età e cicatrici.

Ulteriori informazioni su questa malattia, si possono trovare su Wikipedia: La malattia di Hirschsprung

 

>
>